I consigli di Ramy per piedi sani e belli

I nostri piedi sostengono tutto il giorno il peso del nostro corpo, ci consentono di stare erette e di camminare e noi per loro cosa facciamo? Li maltrattiamo restando in piedi per molte ore consecutive, li strizziamo in scarpe che non gli permettono di traspirare e che per loro sono una vera tortura! Il più delle volte ci dimentichiamo di loro riservando più attenzione a viso e mani, restituisci vitalità ai tuoi piedi con una bella pedicure fatta in casa, anche loro meritano un trattamento speciale…

LP-Nails-and-Skin-Care_grid_6

 

Abbiamo la brutta abitudine di curare i nostri piedi solo d’estate…come se il resto dell’anno non esistessero. E’ l’ora di cambiare abitudini, una volta alla settimana dedica una coccola ai tuoi piedi con una pedicure base: richiederà poco tempo e fatica e ti ripagherà con risultati ottimi!

Uno dei maggiori problemi  che affliggono i nostri poveri piedi è la formazione di zone di pelle dura e spessa dove avvengono maggiori pressioni o sfregamenti, chiamati calli. Oltre ad essere poco estetici i calli possono essere dolorosi e addirittura infettarsi! Per prevenire la formazione di callosità, o per eliminarle in caso si siano già formate, fate dei pediluvi in acqua calda salata: questa pratica quotidiana, altre ad ammorbidirle è perfetta per rilassare il corpi e la mente dopo una lunga giornata stressante.

Quando la pelle sarà ammorbidita rimuovi la callosità utilizzando l’apposita lima oppure una pietra pomice. Non utilizzare MAI attrezzi taglienti perchè non offrono vantaggi e al contrario provocano lesioni , talvolta molto dolorose.

Dopo il pediluvio la pelle sarà pronta per l’esfoliazione, niente di meglio di uno scrub per togliere la pelle morta , dona splendore e morbidezza. Massaggia i piedi in maniera delicata e circolare, oltre a riattivare la circolazione sanguigna eliminerai le tossine dall’organismo.  Per preparare uno scrub casereccio: mescola un pò di miele e zucchero, otterrai una preparazione delicatissima, perfetta per rendere setosa e luminosa la pelle.

Come per le mani così anche le unghie dei piedi vanno curate, per prima cosa pulisci bene le unghie come faresti per le unghie delle mani. Durante questa operazione stai attenta a lasciare gli angoli il più possibile dritti per evitare che si incarnino lasciando infezioni e ferite.

pedicure-phangan-opi__1404020215_180.183.218.129

 

Se noti che le unghie hanno una superficie ruvida o irregolare limale con un buffer e spingi indietro le cuticole con i bastoncini di legno d’arancio, senza tagliarle. Ora per finire applica una crema o un olio emolliente per proteggere e ammorbidire la pelle attorno alle unghie e scegli lo smalto da applicare.

 

 

 

I commenti sono chiusi.