Il Dominio Dei Mondi: L’EGEMONIA DEL DRAGO 

Buongiorno carissimi oggi vi parlo di un libro fantasy di una scrittrice italiana molto talentuosa,

Il Dominio Dei Mondi: L’EGEMONIA DEL DRAGO 

Di Nunzia Alemanno

TRAMA:

Karl Overgaard è un brillante bambino di appena sei anni. Vive a Silkeborg, in Danimarca, insieme alla madre, Karen e la nonna, Amanda. In seguito ad alcuni strani avvenimenti (la voglia dietro la nuca che, inspiegabilmente, inizia a sanguinare e l’orrenda visione di un drago fuori dalla finestra della sua camera), Karl all’improvviso e misteriosamente, scompare.
L’ispettore Johan Kallen si prende carico delle indagini, ritenendo Karen, a causa degli strani disturbi psichici che la affliggono, la sospettata principale per la scomparsa del bambino.
Il destino di Karl è legato a quello di Ambra, una giovane fanciulla di Castaryus. Qui, in questo piccolo mondo disperso nella galassia di Ursantia, subiranno la persecuzione di Elenìae, una maga perfida e spietata dai poteri illimitati che brama il dominio assoluto. Per conquistare tale supremazia, la sanguinaria strega dovrà distruggere l’onnipotente divinità di Castaryus, il Drago, che governa su tutti i popoli da più di duemila anni. Ed è così che Elenìae dà inizio alla caccia di coloro che potranno rendere possibile il suo spietato sogno di potere. Le prede sono i cuori pulsanti del bambino e della giovane Ambra, da immolare durante un rito sacrificale. Anche la voglia sulla nuca di Ambra aveva cominciato a sanguinare, proprio come avvenne al piccolo Karl prima della sua scomparsa. Che cosa può accomunare due persone appartenenti a due mondi cosi diversi e così lontani?
Intorno a loro ruotano le vicende di re, maghi e forti guerrieri, storie d’amore che appassionano, avventure che lasciano senza fiato. La disperazione condurrà una madre alla follia (è veramente pazza? O è divenuta cosciente di quel mondo in cui il figlio è stato trasportato e vuole andare a tutti i costi a riprenderselo) e non mancherà l’impegno di coloro che, per proteggere Ambra e il piccolo Karl, non si risparmieranno nella lotta mettendo in gioco la propria vita.

LE MIE IMPRESSIONI:

un fantasy davvero originale, ben scritto, scorrevole, non annoia mai. Adoro questo genere e solitamente nutro grandi aspettative in esso, devo dire che mi ha sorpreso in maniera piacevole, luoghi, personaggi e vicende sono descritti davvero molto bene e la storia, incentrata sulle vicende del piccolo Karl, scorre in maniera lineare portando il lettore in luoghi lontani e facendolo sprofondare in magiche vicende colme d’amore e avventura. Devo fare i miei complimenti alla scrittrice perchè è molto difficile non cadere nel banale, lei è riuscita a rendere originale e unico il suo romanzo, un piacevole viaggio oltre il tempo e il mondo che conosciamo, per lasciarci librare nell’ignoto e immergerci nella magia.

Potete leggerlo a questo LINK

Ringrazio di cuore la scrittrice per la bellissima collaborazione 🙂

libri , ,

Informazioni su ilmondodiramy

Amo tutto ciò che è arte dalle pitture ad un bel piatto, dalla musica ad un abito particolare…
37 anni e una qualifica di archivista informatico, di origini sarde ma adozione campana, adoro scrivere e disegnare.
Amo alla follia la mia bassotta Sandy perchè siamo simili…piccole, pienotte ma con un cuore enorme.

Precedente Chef idea kit piatti pronti con ingredienti biologici Successivo Storia di Aya