L’AMICO RITROVATO

Oggi andiamo in rubrica un pochetto in ritardo, non solo per via delle festività ma perchè ho beccato l’influenza e sono stata veramente poco bene.

Oggi vi parlo di un libro che ho molto a cuore, la prima volta che mi capitò nelle mani fu alle medie, l’insegnante di italiano me lo diede come compito delle vacanze, lettura leggera vero?

Il titolo del libro è L’AMICO RITROVATO di  Fred Uhlman

download

TRAMA: Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L’uno è figlio di un medico ebreo, l’altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un’amicizia del cuore, un’intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato. “L’amico ritrovato” è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato in Inghilterra, Francia, Olanda, Svezia, Norvegia, Danimarca, Spagna, Germania, Israele, Portogallo. Introduzione di Arthur Koestler.

LE MIE IMPRESSIONI: Questo libro lo ricevetti come compito estivo in terza media e ogni tanto lo riapro perché è un piccolo capolavoro. È ambientato in una delle epoche più buie che la storia umana possa ricordare, ma nonostante tutto, nonostante il dolore agghiacciante, le tragiche morti e la paura troviamo una speranza, quella scintilla fioca che non si spegne mai nel buio della guerra, troviamo amore e un’amicizia pura, pulita ed eterna. Davvero una storia emozionante.

Per leggerlo su Amazon KINDLE o per acquistarlo cliccate QUI

Precedente Lampada led originalissima Successivo Spazzola professionale per cani