Il mondo sta impazzendo…o solo i datori di lavoro?

Non voglio credere che in questo mondo la gente stia impazzendo tutta di botto, la maleducazione dilaga e la cavalleria ormai si sta estinguendo. Oltretutto la gente fa di tutto per sfruttarti e prenderti in giro ma quando succede a loro “è una pura ingiustizia”. Conoscete il detto non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te? Sarebbe meglio pensare prima di compiere certe azioni, prima di deludere e fare del male alle persone..fermarsi un’attimo a riflettere.
Ragazzi e ragazze non “prostituitevi” per un lavoro, voi valete molto di più di quella misera paghetta che vi propongo i datori di lavoro, non andate a lavorare 14 ore al giorno per 300 euro al mese, ponetevi un’obiettivo e fate di tutto per raggiungerlo. Ricordatevi sempre che se iniziate a farvi rispettare vi rispetteranno, allora alzate la posta e dite a voce alta “io valgo molto di più di 300 euro al mese” e camminate sempre a testa alta che chi non vi vuole non vi merita.
Anche io ho subito varie ingiustizie da parte dei datori di lavoro che, soprattutto in questo periodo di crisi, se ne approfittano per far lavorare la gente gratis. Non permetteteglielo loro devono pagare le tasse come tutti e vi devono offrire un adeguato compenso per il vostro lavoro.
Uniamoci tutti e facciamoci rispettare! Con amore
Ramy

il lavoro va pagato

Precedente Per chi come me ha pelosetti e qualche volta li lascia da soli Successivo Parlo un pò di me...