Pillole di Matcha

Vi avevo parlato del tè Matcha post addietro, delle sue proprietà benefiche e delle controindicazioni, oggi vi parlerò di una tipologia di tè matcha che troviamo in vendita che io chiamo per pigri 😀

La versione in pillole.

Il te verde giapponese, detto Matcha, si presenta in varie forme in commercio, il più famoso è quello in polvere , che con aggiunta di acqua si trasforma in una bevanda calda davvero rigenerante. In pillole invece è un pochino più raro notarlo. In capsule è stata creata per chi non vuole saperne di teiere, rituali di cerimonia del tè, pennelli per mischiarlo nell’acqua. Costituite da ingredienti 100% naturali, sintetizzano l’essenza delle sostanze benefiche caratteristiche del tè matcha, la catechina prima di tutte, assumendo 2 o3 capsule al giorno, potremmo prevenire l’invecchiamento delle cellule, abbassare la pressione, ridurre il colesterolo, ridurre gli zuccheri nel sangue e osteggiare virus e batteri. Infatti il tè matcha possiede la più alta concentrazione di antiossidanti rispetto a tutti i frutti e vegetali conosciuti oggigiorno, vanta ben 4 volte la quantità di beta-carotene contenuto nelle carote, utile a neutralizzare gli effetti negativi dei radicali liberi. Le capsule si possono utilizzare in vari modi:

– assumendole con acqua calda e trattenendole nella bocca per sentire l’aroma di tè
– aprendole e utilizzando la polvere di Matcha durante la preparazione di cibi dolci o salati.

Potete acquistarlo su amazon a questo LINK

download

benessere ,

Informazioni su ilmondodiramy

Amo tutto ciò che è arte dalle pitture ad un bel piatto, dalla musica ad un abito particolare…
37 anni e una qualifica di archivista informatico, di origini sarde ma adozione campana, adoro scrivere e disegnare.
Amo alla follia la mia bassotta Sandy perchè siamo simili…piccole, pienotte ma con un cuore enorme.

Precedente Spazzola sonica per la pulizia del viso Successivo maschera contro i punti neri