Angeli di Lamiera:racconto breve

Eccoci all’appuntamento con la lettura e le mie segnalazioni su libri di autori italiani emergenti 🙂 Oggi vi parlo di “Angeli di Lamiera:racconto breve” un romanzo di Simona Busto.

TRAMA:

Angeli pietosi e misteriosi. Angeli di latta che scendono tra i resti contorti delle lamiere ad accompagnare i giusti verso la luce e i colpevoli verso l’espiazione.
Qualcuno li ha creati per distribuire con equità premio e condanna.
Lei può vederli. Può udire le loro grida stridenti. Perché?
Leonardo è uno di loro. Il suo bellissimo volto metallico forse sarà la chiave per giungere alla verità su se stessa e sul proprio destino.

Pagina facebook dell’autrice: https://www.facebook.com/SimonaBustoAutrice/

LE MIE IMPRESSIONI:

L’ho letto tutto d’un fiato, è stato come un viaggio in cui non vedevo l’ora di arrivare alla pagina dopo e quella dopo ancora. La storia è davvero bella, molto emozionante e sopratutto originale, l’idea di angeli di lamiera creati per raccogliere le anime. Questo mondo metafisico che si unisce a quello fisico quasi come una mano che ti sfiora, non è palpabile ma esiste nello stesso piano nostro. Mi ha fatto scendere più di una lacrima perchè mi ha portato alla mente ricordi lontani, perchè anche io mi trovai come Paola a vedere il mio corpo dall’altra parte di un vetro. Personaggi e luoghi sono descritti con minuzia e amore, si sente che sono scritti con animo, è una storia che ti prende dall’inizio alla fine senza mai annoiare o stancare. Ringrazio l’autrice per avermi fatto emozionare, questo libro, dolce e triste allo stesso tempo mi ha colpito molto.

Potete acquistare il suo libro a questo link 

Precedente Paniere bio il meglio di frutta e verdura bio Successivo Frantoio dei Colli la bontà dell'olio extravergine abruzzese